Starlaks:
azienda italiana certificata MSC, IFS Food, ASC e BIOLOGICO

MSC è certificazione per la pesca sostenibile e l'attività  Chain of Custody che riguarda le attività  di lavorazione e commercializzazione (CoC).

I prodotti ittici contraddistinti dal logo MSC provengono da zone di pesca conformi a criteri di sostenibilità  garantendo che la gestione delle zone di pesca non sia causa di problemi ambientali legate ad uno sfruttamento eccessivo delle risorse.
La certificazione consente di essere accreditati sul mercato e di poter garantire ai consumatori che i prodotti provengono da attività  di pesca gestite con criteri di sostenibilità .
Rilasciata da MSC (Marine Stewardship Council), organizzazione no-profit indipendente fondata in risposta alla riduzione sensibile del patrimonio ittico mondiale. Opera con l'obiettivo di migliorare la gestione responsabile delle risorse ittiche, garantendo la sostenibilità  delle riserve mondiali di pesce e preservando l'ecosistema marino per prevenire l'esaurimento di una importante fonte alimentare.
MSC ha definito due standard il primo legato all'attività  di PESCA ed il secondo legato all'attività Chain of Custody che riguarda le attività  di lavorazione e commercializzazione (CoC), quest'ultima riconosciuta a Starlaks Italia srl.
Lo standard MSC per la PESCA sostenibile supporta esclusivamente i prodotti pescati e non quelli allevati.


L'IFS è uno standard internazionale riconosciuto GFSI (Global Food Safety Initiative) di qualità e sicurezza alimentare per gli audit alle industrie alimentari, elaborato per creare un approccio di valutazione uniforme e trasparenza nei processi di produzione.

Lo standard è volto a garantire la qualità e la sicurezza alimentare sino al consumatore finale.
I requisiti dello standard si concentrano, ad esempio, sulla gestione della qualità e delle risorse, sulla responsabilità della Direzione, sulla politica delle risorse umane, sui flussi di produzione, sull’ analisi dei rischi lungo tutto il processo produttivo, sull’ analisi dei prodotti.
Lo Standard è importante per tutte le industrie alimentari, specialmente per i prodotti a marchio privato, perché contiene molti requisiti che riguardando il rispetto delle specifiche del cliente.


Aquaculture Stewardship Council (ASC) è un’organizzazione internazionale, indipendente e senza scopro di lucro, nata con lo scopo di elaborare e gestire uno programma di acquacoltura responsabile.

La certificazione ASC costituisce il principale schema di certificazione dell’acquacoltura sostenibile a livello internazionale, è una certificazione volontaria aperta alle aziende coinvolte in questo tipo di attività e nella catena di custodia. Si basa su diversi standard di acquacoltura sostenibile elaborati da ASC. Ad oggi risultano approvati 8 standard di allevamento sostenibile tra cui salmone, cozze, pangasio e gamberi.
Il sistema di catena di custodia ASC garantisce la tracciabilità dei prodotti ittici lungo la catena di trasformazione, lavorazione e distribuzione. Tutte le aziende nella catena che intendono gestire o vendere prodotti certificati ASC devono avere la Catena di Custodia certificata.
Grazie alla catena di custodia il prodotto finale può essere etichettato e i consumatori possono scegliere prodotti ittici pescati in modo sostenibile e responsabile.